La nostra Spiritualità

Lorenzo Lotto, Sacra Famiglia con angeli e santi, 1536, Parigi, Musée du Louvre
Lorenzo Lotto, Sacra Famiglia con angeli e santi, 1536, Parigi, Musée du Louvre

Il figlio della Sacra Famiglia consapevole della sua realtà come “figlio” del sublime mistero di Nazareth, in virtù della sua consacrazione religiosa, fa suoi i valori vissuti alla famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe. La vita nascosta a Nazareth, la fedeltà alla volontà di Dio, l´essere partecipi della missione di Dio per il mondo nell´umiltà di un “Si” come risposta personale alla chiamata che Dio ci fa ogni giorno, sono solo una nota caratteristica che mette le basi della nostra consacrazione.

Il Padre Manyanet invita ai suoi religiosi ad andare ogni giorno a Nazareth, un appuntamento che, al di là di un semplice esercizio di preghiera, si converte in un´esperienza profonda d´intimità con Gesù, Maria e Giuseppe, un´incontro che rafforza la nostra umana debolezza e ci fa crescere nell´amore di Colui che ha voluto farsi uomo per la nostra salvezza.


Nazareth: La nostra casa, la nostra fonte… Il luogo dove Dio fa di l´ordinario straordinario, di lo grande piccolo, di lo magnanimo semplice. È qui, dove troviamo il senso fondamentale della

nostra consacrazione, da un rapporto profondo con Dio che ci fa, nella grazia dello Spirito Santo, figli, testimoni ed apostoli autentici del mistero di Nazareth.